Challenge fotografico Porchettiamo 2015 “50 SFUMATURE DI ROSA”

Porchettiamo, il Festival delle porchette d’Italia, lancia il suo primo concorso fotografico nazionale dedicato a tutti gli appassionati del cibo, della natura e della fotografia mobile. “50 sfumature di rosa”, questo il titolo del concorso, premierà le migliori foto che avranno come protagonista il rosa in tutte le sue sfumature e declinazioni; più che un colore uno stato d’animo, un modo ironico, positivo e originale di guardare il mondo.

Partecipare è semplice:

1. scatta una foto ispirata al tema

2. taggala con gli Hashtag ufficiali #50SR , #porchettiamo e #igersumbria

3. pubblicala sul tuo profilo Instagram

Buona fortuna e viva il Rosa!

Scarica il regolamento:

Regolamento contest Instagram

 

Contest Instagram

Non solo Porchetta: il Cicotto!

A Grutti si sa, oltre alla famosa Porchetta, regina indiscussa del cibo di strada, un altro dei piatti della tradizione è senza dubbio il Cicotto! La sua lunga e paziente preparazione si è tramandata nel paese di padre in figlio, dagli anziani fino agli attuali e giovani produttori, prevedendo la cottura di tutti i tagli del maiale, lavorati e disossati a mano, accuratamente lavati e sezionati.

Intenso, con una consistenza morbida, succosa e dalle note affumicate al naso, in bocca rivela tutta la sua sapidità e speziatura.
Il nome trova le sue radici nei trattati di cucina del Cinquecento, quando con tale termine era identificato il cosciotto e quindi la zampa dell’animale, ingredienti essenziali di questo prodotto.

A Porchettiamo anche il Cicotto, presidio Slow Food, ha il suo spazio di “notorietà”:

Domenica 17 Maggio alle ore 12.00 ci sarà un Laboratorio Didattico a cura della Condotta Slow Food Valle Umbra dedicato al Principe di Grutti, se così vogliamo definirlo! Un piatto autentico che sta riavendo, ora più che mai, la sua notorietà nelle ricette culinarie e negli appuntamenti street-food di ultima generazione.

Il laboratorio prevede una degustazione finale di cicotto e birra artigianale.

Posti limitati, prenotazione obbligatoria, costo 10€.

info@porchettiamo.com

mob. +39 3925398191

slow_food_valle_umbra

Slow Food

Fondazione Slow Food

Slow Food Umbria

La pedalata di Porchettiamo!

Domenica 17 Maggio 2015, si parte in bici alla scoperta di San Terenziano!
Una pedalata, a cura di Gira l’Umbria, tra le colline di San Terenziano tra campi coltivati, oliveti e vigneti. Il paesaggio è uno dei protagonisti assoluti del tour! Il percorso completo è di media difficoltà, quindi accessibile anche ai meno allenati, è inoltre possibile usufruire del trasporto in macchina per evitare la salita finale.
Informazioni
Percorso completo: San Terenziano-Collesecco-Ponte di ferro-Gualdo Cattaneo- Bastardo-Torri-San Terenziano. Lunghezza km 33, dislivello in salita 500m., strada asfalto, bici ibrida/strada.
Percorso facilitato: Lunghezza km 25, dislivello in salita 250m.
Programma
ore 8.45 ritrovo a San Terenziano, consegna biciclette e partenza
ore 13.00 circa rientro a San Terenziano
Costi €10 solo guida (per chi viene con bici propria), €18 noleggio bici+ guida
Info e prenotazioniGira l’Umbria” di Antonella Tucci, Tel 348.8916928, info@giralumbria.it
Bici, arte e storia
Gualdo Cattaneo, un castello che domina incontrastato la valle fra Foligno e Spoleto; fondato nel 975 per opera del conte germanico Edoardo Cattaneo, rivestì notevole importanza proprio per la sua posizione strategica e per questo fu conteso nei secoli fra le due città. La parola “Gualdo” deriva dal germanico Wald che significa bosco/foresta, per via dei fitti boschi che lo circondano, così rigogliosi anche per la presenza dei torrenti Puglia e Attone. La Rocca centrale, conserva il suo aspetto originario della fine del 1400 quando fu costruita per volere della città di Foligno. Essa è attraversata da cunicoli interni che conducono fino alla terrazza in cima. Nel centro storico, la Chiesa dei SS. Antonio e Antonino che conserva nella cripta romanica, originale del 1260, le spoglie dei due Santi insieme a quelle del Beato Ugolino.
Torri, castello eretto nel 1250 e denominato in origine Cerqueto, per via di un ampio bosco di querce nelle vicinanze, successivamente Turri e infine Torri per i numerosi elementi architettonici verticali che lo caratterizzano. Appartenne ai Trinci di Foligno e poi a Todi, come del resto Barattano: conserva ancora l’aquila tuderte in pietra sulla porta d’ingresso.
Barattano, entrando in questo castello del XIII secolo vi sembrerà di tornare improvvisamente indietro nel tempo: le mura possenti, il portone d’ingresso medievale, i vicoli stretti che vi avvolgeranno e le alte torri, tutto vi sembrerà immutato come allora

Gira l’Umbria

“Porchettiamo in Umbria”…a partire da €79

Weekend in Rosa!

Un gustoso weekend enogastronomico per assaporare le migliori Porchette d’Italia, degustare birre artigianali, scoprire i vini della Strada del Sagrantino e perché no, passeggiare immersi nell’arte, nella cultura e nella natura!

Il pacchetto comprende un pernottamento con trattamento b&b presso un agriturismo della zona, un cestino PIG-NIC*, una degustazione guidata di birra artigianale, una degustazione di vino da scegliere tra le cantine della Strada del Sagrantino e la bellissima shopper di Porchettiamo!

*Pig-Nic anche gluten free.

+ SCOPRI IL TERRITORIO! La formula è personalizzabile e potranno essere richiesti ulteriori servizi: l’ingresso a musei quali il Complesso Museale di San Francesco a Montefalco, una passeggiata o una pedalata con guida a cura di Gira L’Umbria alla scoperta del territorio.

Prenotate il vostro pacchetto e preparatevi

ad un’accoglienza calorica…

Vi aspettiamo in Umbria!

Info: tour@porchettiamo.com

Prenotazioni Pacchetto:

Strada del Sagrantino 0742.378490| info@stradadelsagrantino.it

Prenotazioni Pedalata:

Gira l’Umbria 348.8916928 | info@giralumbria.it

In collaborazione con La Strada del Sagrantino , Brezzatour Agenzia di Viaggi , Sistema Museo e Gira l’Umbria

Pacchetto Porchettiamo 2015

 

Porchettiamo è anche gluten free!

Il panino con la Porchetta di Porchettiamo è anche gluten free! Da quattro edizioni i volontari di AIC Umbria per tutta la durata dell’evento saranno pronti, presso lo stand, nella Piazza delle Porchette, con pane fragrante e porchetta fresca rigorosamente gf, da gustare insieme ad una buona birra…sempre gf!

Fermento Birra & Porchettiamo

Porchetta e birra: l’unione perfetta! Porchettiamo rinnova il matrimonio d’amore tra la goduriosa porchetta e la buona birra artigianale italiana. Chi meglio di una bionda, profumata e beverina, potrà soddisfare il ricco e speziato panino? Forse una rossa con la sua elegante morbidezza saprà flirtare con il saporito e gustoso maiale? O forse meglio una nera, impenetrabile e decisa, per un connubio passionale… Fermento Birra, come da tradizione, si presenta a Porchettiamo con una selezione delle migliori birre artigianali provenienti da differenti regioni d’Italia.

A breve tutti i birrifici artigianali presenti a Porchettiamo 2015!

Porchettiamo 2015

Porchettiamo alla VII edizione!Dal 15 al 17 Maggio 2015 torna Porchettiamo a San Terenziano di Gualdo Cattaneo! Tante le novità, gli appuntamenti, i laboratori da non perdere..e le porchette da assaggiare!Stay tuned 😉 #porchettiamo2015