E3Energy: l’energia di Porchettiamo.

La nostra fonte di energia ed entusiasmo ha due nomi: il pubblico di Porchettiamo e E3 Energy 🙌🏻

Una nuova concezione di energia con tariffe personalizzabili in base alle necessità, assistenza diretta e proveniente da fonti rinnovabili.

L’energia 3 volte eccellente:

♻️ Economica: tariffe competitive e personalizzate costruite su misura sulle tue reali necessità
💡 Efficiente: assistenza dinamica e puntuale, un unico numero per rispondere alle vostre richieste
🌱 Ecologica: energia pulita ed ecologica da fonti rinnovabili perchè il futuro è di tutti
👉🏻 E3Energy è l’energia che ci piace

#porchettiamo

I cocktail di @NormaTapasBar!

Porchetta e Gin Tonic?!
Che ne dite di provare anche i cocktail di Norma Tapas Bar insieme alle porchette e agli amici dello street food dei Giardini del Castello?!

🐽È una delle novità del 2019
👉🏻 l’apebar di Norma Tapas Bar di Bastia Umbra e la sua selezione di cocktail
👉🏻 la trovate tra i nostri #Porchettiamo&Friends

IN PUNTA DI PORCHETTA: Società Anonima-Perugia.

Panino Magic Pork: maialino morbido, maionese al cipollotto, crauti fermentati croccanti e paprika affumicata.

È il panino magico creato per noi dagli Chef Giorgio Enrico, Luca Buccioni e Valeria Coviello di Società Anonima, lo trovate nella Piazza delle Porchette nella sezione dedicata agli Chef 👉🏻 In punta di Porchetta 💕🍴

Noi lo abbiamo già provato, vi consigliamo di non perdervelo!

#porchettiamo

Porchettiamo®: l’originale.

di Antonio Boco

Il cibo di strada rischia di essere soffocato dal suo stesso successo. Imperversano manifestazioni legate al mangiare all’aperto un po’ ovunque ma poche sembrano rispettare lo spirito più genuino dello street  food. Che innanzitutto deve avere un animo popolare, autentico, saldamente ancorato alle tradizioni dei territori e delle genti. Non basta mangiare una cosa qualsiasi per strada, cosa che sembra invece il solo filo conduttore di molti eventi, per vivere un’esperienza appagante. 

Allo stesso tempo molte comunità che avevano abbandonato il proprio cibo di strada, in certi casi vergognandosene e facendo cadere nel dimenticatoio appuntamenti classici e di lunga tradizione, sembrano magicamente riscoprirli. Tutto bene, ma come al solito preferiamo chi crede nei propri percorsi al di là delle mode, non chi segue i trend fuori tempo massimo.  

Per tutti questi motivi crediamo che Porchettiamo sia invece un progetto originale, profondamente radicato nel tessuto storico – culturale dei luoghi in cui si trova e di quelli che evoca attraverso il cibo, nato in tempi non sospetti, quando il fenomeno era tutt’altro che trendy.

Non è un caso che l’evento sia diventato così popolare e che, a distanza di undici anni dal suo avvio, resista in una dimensione di grande spontaneità e sia percepito come genuino, popolare, mai forzato e sempre attento a chi lo frequenta.

L’amore della gente è il grande successo della manifestazione, la sua essenza e la sua stessa ragione di vita. Porchettiamo siamo noi! Organizzatori, partecipanti affezionati e visitatori occasionali, produttori, abitanti del territorio. Tutti insieme in un moto vorticoso, colorato e divertente che crea sinergie e contaminazioni. Non più un noi e un voi, ma un tutt’uno che non può rinunciare a nessuna delle sue parti. 

Anche in questa undicesima edizione viviamo la porchetta come sintesi del cibo di strada, essenza e sublimazione della storia gastronomica del paese. La porchetta è capace di disegnare una bellissima cartolina del Paese con i suoi borghi, le genti, le diversità e le similitudini, i cibi e i piatti della tradizione come essenza dei territori e geografia da gustare. Ecco perché questo non è il festival della porchetta ma “delle” porchette, nelle sue mille varianti e nei suoi mille ingredienti. 

Ovviamente ci sarà l’angolo Porchettiamo&Friends, nello strepitoso Giardino del Castello, a suggellare il ruolo di primus inter pares del nostro panino preferito, affiancato da fratelli quali il lampredotto, gli spiedini di lumache, gli arrosticini, la torta al testo, le olive ascolane o i dolci partenopei.


Non mancherà anche un pizzico di fantasia e la voglia di sperimentare, grazie agli chef che si cimenteranno in veri e propri panini d’autore, sotto il cappello In Punta di Porchetta.

E gli abbinamenti?  I grandi vini del territorio, ovviamente, grazie all’Enoteca della Strada del Sagrantino, e le birre artigianali selezionate da Fermento Birra, passando per la novità dei cocktail. Il tutto nella solita, gioiosa atmosfera del borgo di San Terenziano, allietata da musica, giochi e iniziative per tutti e di tutti i generi.    

Le “cose” buone dei Fratelli Cai!

Lo street food dei Fratelli Cai, dal cuore di Firenze, torna ai Giardini del Castello di Porchettiamo!
🌳 🐽

Da Firenze e da tanti anni, ormai i Fratelli Cai sono diventati uno dei tasselli indispensabili al Giardino del Castello. Famosi per il loro lampredotto, quest’anno ci delizieranno anche con la trippa e la pappa al pomodoro!

#porchettiamo

Le olive migliori..e non solo!

Dove trovare le migliori olive ascolane?! Semplice, tutti i giorni ai Girdini del Castello di Porchettiamo&Friends! Presenti anche questo anno le Olive Ascolane Migliori, insieme alle loro versioni più estrose di fritti: olive all’ascolana con tartufo e quinoa, bocconcini di patate e mozzarella, carciofini, cremini e mozzarelline!

A voi la scelta! 😋

#porchettiamo

Salvadanaio a colori e non solo: il divertimento per i più piccoli è assicurato!

Da noi prima si mangia poi si colora! 🎨
Tutti i giorni animazione e giochi per i più piccoli!

Il Venerdì dalle 15.00 alle 18.00 i bambini potranno divertirsi con il Battesimo della sella in Pineta a cura del “Centro Ippico Sergio Farroni” di San Terenziano , il Sabato dalle 15.00 alle 19.00 e la Domenica dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 invece l’appuntamento è anche con il Laboratorio creativo di pittura, nella Piazza delle porchette, dedicato al mitico maialino-salvadanaio, tanti giochi di animazione ed intrattenimento..anche magici!

Bambini siete pronti? 🐽👧🏻🧒🏼

#porchettiamo

Porchettiamo è anche gluten free!

Grazie alla collaborazione con AIC Umbria e il Ristorante IL Buongustaio Maurizio Flamini di San Terenziano, a Porchettiamo vi aspetta la porchetta di Grutti in versione gluten free con il pane fresco appena sfornato e la birra (sempre gluten free)!

👇🏻Cosa dicono del nostro panino gluten free:

“Fantastico, croccante con il pane fresco, panino squisito” – Roberto R.

“Erano anni che non mangiavo un panino con la porchetta appena fatto, buonissimo!” – Cinzia S.